Uncategorized

Perielio: domani il Sole alla minima distanza dalla Terra

Con il perielio il Sole si troverà a ”soli” 147mila chilometri dalla Terra. E’ la distanza minima registrata ogni anno.

Nella giornata di domani, 3 gennaio 2017, alle 06:34 ora italiana, il nostro pianeta si troverà alla minima distanza dal Sole. Si tratta del perielio, termine greco derivante dall’unione della radice perì, ovvero ”intorno” ed helios, ovvero ”Sole” e che definisce una particolare fase dell’orbita terrestre nella quale il nostro pianeta si trova ad una distanza di circa 147.097.233 chilometri dal Sole. Ma se credete che questa condizione sia direttamente correlata al clima terrestre e che possa portare ad un’attenuazione della rigidità del clima degli ultimi giorni, vi sbagliate di grosso.
Lo spazio che intercorre tra la stella ed il nostro pianeta non ha alcun legame con le temperature che viviamo, tant’è che ogni anno il perielio avviene quando nell’emisfero settentrionale è pieno inverno mentre l’afelio (il massimo allontanamento) avviene a luglio. Il clima terrestre, infatti, è dovuto alle variazioni dell’angolazione con la quale i raggi solari colpiscono il nostro pianeta. Dalla giornata del tre gennaio la Terra comincerà ad allontanarsi dalla posizione del Sole fino a raggiungere la distanza massima il sei luglio del 2018 quando lo spazio tra i due corpi celesti sarà di 152.095.566 chilometri.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *