Misteri Ufo News

L’apocalisse dei Sette Angeli nel Crop Circle apparso nel Dorset

L’apocalisse dei Sette Angeli nel Crop Circle apparso nel Dorset

Segnalato il 4 giugno, il Crop Circle che appare nella foto sembra contenere un criptico messaggio inviato sulla Terra da “eptapodi alieni”.
Lo schema sembra anche rappresentare una parodia comica del film di fantascienza del 2016 chiamato “The Arrival”.
Maggiori informazioni sono disponibili sul sito cropcircleconnector secondo il quale la stella a sette punte, oltre alla stella a otto punte, rappresenta un simbolo iniziatico dell’antichità.

Per gli antichi sacerdoti, il numero sette era consacrato a Dio, allo spirituale, poiché rappresentava il numero della totalità assoluta. Infatti sette sono i giorni della creazione, sette gli angeli, sette i sigilli, sette le trombe e cavalieri dell’Apocalisse, sette le chiese e sette le stelle nella mano del Signore.
E nel mondo fisico, sette sono i colori, sette le note musicali, sette i giorni del settimana, sette i metalli in alchimia, sette i pianeti.
Probabilmente la stella Sirius ha una forte connessione simbolica con questo simbolo settenario interpretato anche come la Stella degli dei, segno di Luce, Iside, Toth e Illuminati.

Questo simbolo lo si può associare alla Stella di “Betlemme” che guidò i tre re divini sulla Terra.
La costellazione di Orione, con le sue sette stelle principali, è una delle costellazioni che meglio rappresentano gli antichi dei rinati nell’Iniziazione. Essa viene elevata al centro del cielo, insieme al Sole nel suo punto più alto.
Quindi, una stella a sette punte contravviene in modo assoluto alla perfezione universale sintetizzata in complessi calcoli matematici e geometrici.
Forse la possiamo considerare più come una intenzionale aberrazione geometrica che un accidentale errore di calcolo.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *