Misteri

COSA SONO E COSA SIGNIFICANO I MESSAGGI SUBLIMINALI?

COSA SONO E COSA SIGNIFICANO I MESSAGGI SUBLIMINALI?

Forse non li hai mai percepiti consapevolmente, ma ogni giorno, appunto senza saperlo, entri sicuramente più volte in contatto con i messaggi subliminali. Da sempre visti come una pratica un po’ subdola e sleale, meritano invece di essere conosciuti un po’ meglio, per capire anche come potersi difendere (e acquistare consapevolezza).

Forse non li hai mai percepiti consapevolmente, ma ogni giorno, appunto senza saperlo, entri sicuramente più volte in contatto con i messaggi subliminali. Da sempre visti come una pratica un po’ subdola e sleale, meritano invece di essere conosciuti un po’ meglio, per capire anche come potersi difendere (e acquistare consapevolezza). Per avere degli esempi concreti sui messaggi subliminali leggi questo articolo su Universo7p

Messaggi subliminali nei Simpson

Anche uno dei cartoni animati più famosi del mondo, i Simpson, conterrebbe messaggi subliminali. Dal numero delle maglie di Rod e Todd Flanders che comporrebbero il numero 666, a vari riferimenti al simbolo della massoneria, fino alla copertina di una rivista su cui c’è scritto 9/11 New York (ovvero l’11 settembre, l’attacco al World Trade Center).

Messaggi subliminali nelle canzoni

Tanti gruppi di death metal sono stati accusati di aver inserito messaggi satanici nei loro pezzi (per sentirli basterebbe sentire il pezzo al contrario), ma pochi sanno che il primo caso di messaggio in una canzone riguarda un brano dei Beatles, cioè il singolo Rain, del 1966. Fondamentalisti cristiani e associazioni di genitori americani hanno accusato di diffondere messaggi satanici subliminali vari gruppi come Led Zeppelin, Judas Priest e persino gli Eagles. Molte canzoni pop che sembrano innocenti, come quelle di Miley Cirus e Justin Bieber, sono state accusate di diffondere messaggi malefici se ascoltate al contrario.

Messaggi subliminali nei film

Potevano mai essere da meno i capolavori del cinema mondiale? Ovviamente no. Già agli albori il cinema veniva accusato di diffondere messaggi come far venire alle persone il desiderio di fumare (e infatti molte scene vennero censurate) e a bere alcolici. Tra i film più recenti si possono citare alcuni come Fight ClubMatrix e Cloverfield.

Come difenderci?

Ma come ci si può difendere dai messaggi subliminali? Già sapere che siamo sottoposte a un messaggio subliminale ne annulla l’effetto, indipendentemente dalla quantità di «distrazione». Questo ci mostra ancora una volta che quello da cui bisogna difendersi è l’ignoranza e la mancanza di informazioni. E dimostra quanto sia fondamentale la consapevolezza di noi stessi e di ciò che ci circonda. In pratica se siamo convinti che possano esserci messaggi subliminali nascosti risulteremo più difficilmente influenzabili.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *