Derinkuyu
Misteri

Scoperta enorme città sotterranea in Turchia. Costruita per proteggerci da un evento catastrofico


Derinkuyu Da capogiro, mozzafiato e incredibile è l’enorme e antica città sotterranea scoperta sotto una casa in fase di ristrutturazione in Turchia, che ancora deve essere perlustrata completamente.

Derinkuyu, è un’antica città sotterranea multi-livello situata nella provincia di Nevsehir, Turchia. È sulla strada tra Nevsehir e Niğde, ad una distanza di 29 km da Nevsehir. Con i suoi tredici piani, che si estendono fino ad una profondità di circa 85 m, è abbastanza grande per ospitare oltre 20.000 persone. La sua costruzione deve essere stata un’impresa enorme; anche con la nostra tecnologia attuale! Come diavolo hanno fatto?

È la più grande città sotterranea scavata in Turchia e fa parte di una rete di diversi complessi sotterranei trovati in Cappadocia. Nella città ci sono anche negozi, sale comuni, tombe, arsenali, bestiame, e vie di fuga. C’è anche una scuola, con tanto di sala studio.

Dopo la sua scoperta, nascono alcune domande: “Perché le persone volevano, o dovevano, vivere in profondità? La città era usata come un bunker gigante per proteggere i suoi abitanti da una guerra nucleare o da qualche altro tipo di disastro? È stata costruita dai Nephilim e Refaim per le loro linee di sangue ‘future’ in modo che fossero sopravvissute alla fine dei tempi, cioè, il ‘Grande e Terribile’ giorno del Signore?

15 E i re della terra e gli [uomini] preminenti e i comandanti militari e i ricchi e i forti e ogni schiavo e [ogni] persona libera si nascosero nelle spelonche e nei massi di roccia dei monti. 16 E continuano a dire ai monti e ai massi di roccia: “Cadeteci sopra e nascondeteci dalla faccia di Colui che siede sul trono e dall’ira dell’Agnello, 17perché il gran giorno della loro ira è venuto, e chi può stare in piedi?” Rivelazione 6:15-17

Essi si nascondono nelle grotte tra le colline rocciose o scavano buche nel terreno per cercare di fuggire dall’ira del Signore e di nascondersi al suo potere e gloria! 11 Gli occhi del arrogante sarà umiliato e l’orgoglio umano abbassato; solo il Signore sarà esaltato in quel giorno. 12 In quel giorno il Signore Onnipotente umilierà tutti coloro che sono potenti, tutti coloro che sono orgogliosi e presuntuosi. 

13 Egli distruggerà i cedri alti del Libano e tutte le querce nel paese di Basan. 14 Egli livellerà le alte montagne e colline, 15 ogni alta torre, e le pareti di ogni fortezza. 16 Egli affonderà anche le navi più grandi e più belle. 17 L’orgoglio umano sarà finito, e l’arroganza umana sarà distrutta. Gli idoli spariranno completamente, e solo il Signore sarà esaltato in quel giorno. 19 Le persone si nasconderanno nelle grotte tra le colline rocciose o scaveranno buche nel terreno per cercare di fuggire dall’ira del Signore e di nascondere il suo potere e gloria, quando verrà a scuotere la terra. 20 In quel giorno, essi butteranno via l’oro e gli idoli d’argento che hanno fatto, e li abbandoneranno ai topi e ai pipistrelli. 21 Quando il Signore verrà a scuotere la terra, le persone si nasconderanno nei buchi e nelle grotte delle colline rocciose per cercare di fuggire dalla sua rabbia e di nascondersi dal suo potere e dalla sua gloria. 22 Non deporrà mai più fiducia nei mortali. Cosa sono vale la pena? Isaiah 2:10-21

capadocia 02

12 Ho guardato quando aprì il sesto sigillo, ed ecco, vi fu un gran terremoto; e il sole divenne nero come un sacco di crine, e la luna diventò come il sangue. 13 E le stelle del cielo caddero sulla terra, come un fico lascia cadere i suoi fichi quando viene scosso da un gran vento. 14 Poi il cielo si ritirò come una pergamena che si arrotola, ed ogni montagna e isola fu spostata dal suo posto. 15 E i re della terra e gli [uomini] preminenti e i comandanti militari e i ricchi e i forti e ogni schiavo e [ogni] persona libera si nascosero nelle spelonche e nei massi di roccia dei monti. 16 E continuano a dire ai monti e ai massi di roccia: “Cadeteci sopra e nascondeteci dalla faccia di Colui che siede sul trono e dall’ira dell’Agnello, 17 perché il gran giorno della loro ira è venuto, e chi può stare in piedi?” Rivelazioni 6 12-17

capadocia 03

Che ne pensate? Si spiegherebbe il motivo per cui le Nazioni Unite (UNESCO) ha preso possesso di quasi ogni reperto archeologico, compreso questo. Si prega di ricordare, che le Nazioni Unite, nonché le persone del nostro governo (l’elite) sono Luciferine, Massoni, Illuminati, che hanno la linea di sangue dei Nephilim (seme del serpente). (I re della terra, i grandi, i ricchi, i potenti uomini … l’elite)

Loading...

Potrebbe essere possibile che le linee di sangue Nephilim, si sono preparate per il prossimo ‘grande e terribile giorno del Signore’?

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *