Sam, il ragazzo che ha dimostrato di essere la reincarnazione di suo nonno (Video)
Misteri

Sam, il ragazzo che ha dimostrato di essere la reincarnazione di suo nonno (Video)

la reincarnazione di Sam

Oggi portiamo il caso di un bambino soprannominato Sam, in cui in un recente studio è stato concluso che ci sono prove convincenti che sia la reincarnazione di suo nonno.

Tutto è iniziato quando Sam aveva 18 mesi, quando suo padre stava cambiando il suo pannolino, e Sam stesso ha detto a suo padre: “Quando avevo la tua età, ero solito cambiare il tuo pannolino”.

Il dottor Jim B. Tucker del Dipartimento di Psichiatria dell’Università della Virginia ha svelato la storia di Sam in un video pubblicato sul sito web dell’università.

Il dottor Tucker, che ha studiato più di 2.500 casi di bambini che ricordano le loro vite passate, ha spiegato che Sam ha fatto alcune dichiarazioni sorprendenti mentre guardava un vecchio album di foto di famiglia.

Un giorno il padre trovò un vecchio album di foto di famiglia mentre faceva una pulizia accurata della casa. Come spiegarono i genitori di Sam, il bambino non aveva mai visto una foto di suo nonno.

Sam aprì l’album fotografico e cominciò a guardare tutte le fotografie, quando indicò una foto di un’auto e disse: “Quella è la mia macchina”.

Sam, il ragazzo che ha dimostrato di essere la reincarnazione di suo nonno (Video)

I genitori furono sorpresi nel vedere che stava indicando la prima macchina di suo nonno, una che era stata molto importante nella sua vita. Ma la madre di Sam era scettica e non aveva mai creduto nel concetto di reincarnazione.

Quindi lo ha messo alla prova, gli ha mostrato una foto di suo nonno quando era un bambino con altri bambini della stessa età. Sam indicò suo nonno e disse: “Non lo sono.” Lo corresse e disse che indicò suo nonno: “No, sono io”, rispose.


Loading...

Ma anche con questa prova inconfutabile, la madre di Sam continuò senza credere che suo figlio fosse la reincarnazione del nonno, quindi chiese se ricordasse qualcosa della sua vita passata.

Allora il piccolo Sam gli disse che qualcuno “trasformava sua sorella in un pesce”. La madre sorpresa chiese a Sam di cosa stesse parlando e il bambino disse: “I cattivi”.

Sorprendentemente, Sam stava parlando della sorella del nonno che era stata assassinata e il suo corpo fu gettato in un lago. Il padre di Sam disse che il ragazzo non conosceva quella storia, dal momento che non aveva mai parlato di quel tragico episodio in famiglia.

LEAVE A RESPONSE

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *